In sauna con il cappello!

Il cappello per sauna aiuta a prolungare la permanenza nella cabina sauna (ed è quindi possibile fruire a pieno di tutti i benefici di rilassamento e purificazioni propri della sauna….

Il cappello per sauna – molto diffuso nei paesi Nordeuropei , Baltici ed in particolare in Russia – ha lo scopo di proteggere la testa dal surriscaldamento durante la seduta sauna. Il feltro permette il controllo delle alte temperature ed al contempo lascia la cute della testa libera di respirare.

Il cappello per sauna aiuta a prolungare la permanenza nella cabina sauna ( il caratteristico pulsare delle tempie avviene con un certo ritardo ) ed è quindi possibile fruire a pieno di tutti i benefici  di rilassamento e purificazioni propri della sauna.

Il feltro è una stoffa realizzata in pelo animale. Non è un tessuto, ma viene prodotto con l’infeltrimento delle fibre.

Il materiale che lo compone comunemente è la lana cardata di pecora, ma si può utilizzare qualsiasi altro tipo di pelo come quello di lepre, coniglio, castoro, lontra, capra e cammello.

Si caratterizza anche per essere caldo, leggero, ed impermeabile.

Le fibre vengono bagnate con acqua calda, intrise di sapone e manipolate (battute, sfregate, pressate) fino a ottenerne, con processi meccanici e chimici, l’infeltrimento. La loro legatura è data dalla compenetrazione delle microscopiche squame corticali che rivestono la superficie dei peli. Il processo è progressivo e irreversibile.

Presso la nostra struttura è possibile ordinare cappelli per sauna al prezzo di € 35.

Top