COME RINFRESCARSI IN ESTATE?

Alcuni utili consigli che ti aiuteranno a capire come meglio rinfrescarti per l’estate e quali sono i percorsi consigliati nel periodo estivo

PERCHE’ VENIRE IN OLIMPIC D’ESTATE ….

Nelle aree benessere effettuiamo gratuitamente, ogni ora, pratiche naturali personalizzate che si rifanno alla medicina naturale o Naturopatia. Queste pratiche mirano a rigenerare l’organismo soprattutto d’estate, quando la calura provoca abbassamento della pressione, gonfiori diffusi, mal di testa, spossatezza e nervosismo.. Molti pensano che d’estate sauna e bagno turco siano poco indicati, invece l’alternanza del gioco caldo -freddo favorisce la depurazione del sangue e migliora la circolazione, rivitalizzando il corpo e la mente. Dopo un percorso benessere mirato, come quello sotto descritto, l’ospite avvertirà un totale relax che lo porterà a dormire bene la notte e sopportare molto meglio il caldo afoso esterno. Nel percorso da noi consigliato l’ospite viene accompagnato dai nostri Spa terapist che effettueranno alcune pratiche idroterapiche mirate secondo il metodo Kneipp.

PERCORSO CONSIGLIATO NEL PERIODO ESTIVO:

  • Dopo la disinfezione micotica e la doccia preliminare: seduta in Bagno di vapore (calidarium) e/o in Bagno turco: il caldo umido depura i reni dalle purine introdotte con l’alimentazione (carni, formaggi..) e riduce gli acidi urici. Apre le vie respiratorie,depura la pelle e prepara all’abbronzatura
  • Doccia emozionale: rilassa la mente grazie all’aromoterapia e tonifica la muscolatura grazie ai getti laterali mirati
  • Seduta in sauna o bio-sauna: il caldo secco favorisce la sudorazione e depura la pelle e il fegato dalle tossine accumulate…
  • Getti soavi alternati alle gambe, braccia e colonna: rilassano il sistema nervoso, favoriscono il sonno, disinfiammano, riattivano la circolazione, riducono le contratture, stimolano la forza vitale. In alternativa si possono effettuare i getti folgoranti mirati su tutto il corpo: tonificano i tessuti, rigenerano il sistema nervoso, stimolano gli organi ipotonici, migliorano l’elasticità delle vertebre e della colonna che conducono l’energia (meridiani)
  • Immersione breve in frigidarium (vasca ghiacciata): riattiva immediatamente la circolazione, riduce notevolmente il senso di calore e spossatezza dovuto all’afa estiva
  • Relax di almeno 20 minuti con cataplasma di argilla detossinante all’addome e alla testa: riduce il gonfiore e il senso di spossatezza, riduce il mal di testa per la calura estiva, rigenera i tessuti, disinfiamma l’apparato gastro intestinale (da cui dipendono quasi tutte le sintomatologie) e riequilibra il sistema nervoso (è un potente anti stress!)
  • Fregagioni umide su tutto il corpo: favoriscono la termo regolazione del corpo che previene ogni sintomo psico fisico.
  • Seduta in sauna con Aufguss alla menta piperita che potenzia la circolazione e dona un effetto rigenerante grazie all’aromaterapia: la voglia di fare e l’entusiasmo aumenteranno anche nelle ore successive… riducendo l’astenia!
  • Idromassaggio: riattiva la circolazione e tonifica i tessuti, riducendo cellulite, contratture e mal di gambe..
  • Relax di almeno 20 minuti
  • Massaggio post sauna di 30 minuti rilassante e defaticante (solo alle gambe, alla schiena, ai piedi, alla testa e al viso..)

** Accorgimenti importanti:

  • E’ meglio effettuare le pratiche lontano dai pasti principali se sono abbondanti (da 1 a 3 ore dopo il pasto) e ad intestino svuotato
  • Tutte le pratiche sono gratuite esclusa l’applicazione del fango all’addome (10 euro) e il massaggio post sauna di 30 minuti (euro 30)
Top